| Territorio

E’ nata l’associazione culturale “La Via Mercatorum”.
Così titolava “L’eco di Bergamo” il 9 maggio:


Sulla scia del successo editoriale della “Guida alla Via Mercatorum” il gruppo si è costituito per proseguire nell’opera di valorizzazione di un territorio che merita di essere sempre più riscoperto e fatto conoscere.
Questi i principali fini che l’associazione per statuto intende perseguire:
• promuovere la conoscenza e la valorizzazione del territorio attraversato dalla via storica denominata “Via Mercatorum” e del suo patrimonio storico, culturale, artistico e ambientale;
• informare turisti, escursionisti, o chiunque in genere ne facesse richiesta, su itinerari, luoghi di interesse, strutture ricettive ed eventi organizzati sul territorio della Via Mercatorum;
• organizzare escursioni di gruppo sulla via storica;
• creare uno spazio per la consultazione di pubblicazioni, lavori scritti o audiovisivi, cartine, fotografie inerenti la Via Mercatorum, i suoi edifici storici, le opere d’arte, la storia dei personaggi qui nati o transitati, il patrimonio paesaggistico e ambientale;
• operare in collaborazione con gli enti locali, le istituzioni culturali e altre associazioni al fine di promuovere iniziative culturali atte a perseguire gli scopi di cui sopra.

L’associazione ha sede all’interno della casa natale del venerabile fra’ Cecilio Maria Cortinovis in via Nespello, 7 a Costa Serina.
La casa oggi di proprietà del comune si potrà visitare in occasione delle aperture dell’associazione per 2 domeniche al mese.

Casa natale di fra Cecilio Maria Cortinovis

Giorni di apertura della sede per il periodo estivo 2019:

Sono tutti benvenuti!

Comments are closed.